Chaos Walking

Tra le tante novità appena approdate nel vastissimo catalogo di Prime Video, “Chaos Walking” era senza dubbio tra quelle che avevano attirato maggiormente la curiosità di critica e pubblico, considerate le altissime premesse iniziali: girato con un budget vicino ai cento milioni di dollari, con un cast di primissimo livello e diretto da una mano sicura ed esperta come quella di Doug Liman (“Edge of Tomorrow – Senza domani”, “Mr. e Mrs. Smith”, “Barry Seal – Una storia americana”), il film è tratto dall’acclamata trilogia di romanzi scritta da Patrick Ness, qui nelle insolite vesti di sceneggiatore. Sfortunatamente, i problemi maggiori del film derivano proprio dalla sceneggiatura, scritta in modo superficiale e del tutto inefficace, probabilmente schiacciata dall’eccessiva mole di contenuto e dall’inesperienza del suo autore. La trama, comunque ricca di spunti notevoli e di personaggi potenzialmente interessanti, non viene mai approfondita come meriterebbe e il suo svolgimento in più di un’occasione finisce per risultare macchinoso e sterile. Anche la regia di Liman, un regista che negli anni ha dimostrato di saper dirigere film action di questo tipo, appare piuttosto blanda e sottotono, vittima (forse) anch’essa di una produzione difficoltosa e mal gestita. C’è da dire che dal punto di vista attoriale il film regala qualche bella sorpresa, come le prove di Tom Holland (“Le strade del male”, “The Impossible”), sempre più maturo e consapevole delle proprie indubbie capacità, e dell’ormai acclamatissimo Mads Mikkelsen (“Il sospetto”, “Doctor Strange”), il quale è riuscito a dare un certo spessore ad un personaggio sulla carta intrigante ma di fatto decisamente poco ispirato. Purtroppo “Chaos Walking” non può non essere considerata una grande delusione, considerati anche gli enormi sforzi compiuti in termini di produzione per realizzarlo; un film che probabilmente avrebbe meritato uno sviluppo più complesso e maturo, ben diverso dall’approccio generico e approssimativo con cui è stato girato.

Patrick Maurizio Ferrara.

Vuoi diventare un Autore Autorevole e Guadagnare scrivendo?Scopri in nuovo Corso di Scrittura Creativa Strategica online:https://www.facebook.com/associazionepuntomedea/https://www.facebook.com/groups/106226310069031/

Vuoi diventare imprenditrice di te stessa?Vuoi lavorare nel campo del Beauty?Contattaci e scopri la proposta adatta a te:https://www.facebook.com/mybeautychallenge/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...