UN AMICO STAORDINARIO – FRED ROGERS : INNOCENZA E REALTA’ NELLA CITTA’ DELLE EMOZIONI

La vita di Fred Rogers, viene raccontata attraverso una breve storia immersa tra rabbia e frustrazione emerge con delicata semplicità per emozionare e commuovere.

Un racconto tra ispirazione e storia

Un amico straordinario (A Beautiful Day in the Neighborhood) narra alcuni aspetti della vita del conduttore televisivo Fred Rogers, noto per il suo programma dedicato ai bambini. Fred è un musicista, un cantante, un conduttore convinto e fiducioso della propria opera e del modo di comunicare attraverso il suo spazio televisivo. Dopo una carriera si ritrova ad essere intervistato da un noto giornalista della rivista Esquire ossia Lloyd Vogel. Vogel non è il giornalista adatto agli articoli di cultura popolare, spesso si occupa di indagare sulle vite delle persone e affronta argomenti sensibili attraverso la critica dura e pungente. La vita complessa del giornalista Vogel e del suo rapporto con la famiglia ed i parenti si intreccia con l’ apparente semplicità di Fred Rogers, costantemente impegnato nel mantenere la sua lucida personalità in ogni singolo momento che trascorre assieme all’irascibile Vogel.

Un’ottima narrazione cinematografica

Finalmente si ritorna ad una forma di cinema dove la storia è l’elemento centrale sul quale si diramano le varie sequenze. Ogni dialogo ha un determinato significato che conduce lo spettatore verso l’introspezione e il sentimento che ogni personaggio prova e comunica attraverso le proprie azioni. La sfera emozionale è estremamente coinvolta in questo lungometraggio, si affrontano temi che possono essere compresi da ogni persona che abbia vissuto discussioni familiari, problemi di lavoro, crisi ma anche amore, fantasia, coraggio e gentilezza. Proprio la gentilezza è l’elemento che viene richiamato più volte all’interno dello spettacolo, in particolare in un periodo dove la maggior parte dei lungometraggi affrontano tematiche di oscurità, fallimenti, decadenze e cadute di eroi. Il contributo femminile dato dalla regia di Marielle Heller è in contro tendenza, ossia in questo film non ci sono sconfitte di supereroi, ma eroi  che hanno poteri densi di umanità, rispetto e forte empatia.

Tom Hanks e la delicatezza dell’interpretazione

Tom Hanks si sforza con tutte le sue energie per ricreare sullo schermo il personaggio di Fred Rogers,un grandioso lavoro sulla gestualità, espressioni pacate, parti canore e tanto entusiasmo per i contenuti destinati ai bambini. Un interpretazione straordinaria e sensibile ed un’accurata attenzione ai minimi dettagli riescono a coinvolgere e manifestare le caratteristiche più eleganti del noto conduttore televisivo. Forse la rappresentazione di Fred Rogers sfiora l’irreale ma tutto è finalizzato a raccontare una storia ed a comunicare un sentimento  quello della bellezza che si trova dentro ogni persona.

Conclusioni: Un film da vedere

Un film positivo che tocca il cuore con i suoi ritmi lenti mai noiosi, semplicemente introspettivi che creano uno spunto per una riflessione sull’integrazione di personalità diverse, in una società sempre pronta a giudicare ed a essere protagonista di perfezione. Da non perdere.

Francesco Adami

Voto 4.5/5

 

Titolo: Un amico straordinario

Titolo Originale: A Beautiful Day in the Neighborhood

Genere: Biografico, Drammatico

Anno:2019

Uscita: 05/03/2020

Paese: Cina e USA

Durata:109’

Regia: Marielle Heller

Sceneggiatura: Micah Fitzerman-Blue, Noah Harpster e Tom Junod

Fotografia: Jody Lee Lipes

Musica: Nate Heller

Montaggio: Anne McCabe

Casting: Avy Kaufman

Cast: Tom Hanks, Matthew Rhys, Chris Cooper, Susan Kelechi Watson, Maryann Plunkett, Enrico Colantoni, Wendy Makkena, Tammy Blanchard

Prodotto: Big Beach Films, Tencent Pictures, TriStar Pictures

Distribuito: Sony Pictures

 

 

 

Una risposta a "UN AMICO STAORDINARIO – FRED ROGERS : INNOCENZA E REALTA’ NELLA CITTA’ DELLE EMOZIONI"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...