Grande perdita nel mondo dello sport: è morto Aldo Biscardi

Il celebre giornalista sportivo e conduttore televisivo Aldo Biscardi, che a breve avrebbe compiuto 87 anni, è deceduto stamattina al Policlinico Gemelli di Roma. Ricoverato da una settimana era assistito dai suoi figli Antonella e Maurizio. Conosciuto soprattutto per essere stato ideatore del programma “Il Processo del Lunedì”  (poi diventato “Il processo di Biscardi”) che ha condotto ininterrottamente per 33 anni sino al 2015, Biscardi, nato a Larino in provincia di Campobasso il 26 novembre del 1930, è venuto a mancare proprio all’inizio della stagione calcistica e all’esordio in serie A della moviola in campo, motivo di battaglia di tutta la sua carriera di giornalista sportivo convinto che avrebbe contribuito a far commettere meno errori agli arbitri: sempre a favore dell’introduzione del supporto tecnologico, è anche grazie a lui se da oggi in campo si potrà usufruire del supporto del Var (Video Assistant Referee).

processo-7goldE’ nel 1980 che Biscardi ideò il suo programma “Il Processo del Lunedì”  diventandone conduttore nel 1983, nel 1993 abbandonò poi la Rai passando a Tele+ e qui esordí con “Il Processo di Biscardi” che trasferì con la stessa fortunata formula su altre emittenti da Telemontecarlo a 7 Gold. E’ proprio nei suoi programmi che dedicava ampio spazio alla “moviola” per vedere, analizzare, commentare e criticare gli episodi più controversi: si può affermare che “vogliamo la moviola in campo” è sempre stato il motto e sorta di sottotitolo del suo “Processo del Lunedì”.

Giornalista e conduttore appassionato, dallo stile tutto personale, riconoscibile e al di fuori degli schemi, ci piace ricordarlo con una sua splendida frase: “io sono come Joyce, Pascoli, Leopardi e Pasolini, è il destino dei grandi poeti essere dileggiati”.

Chiara Cianferoni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...