Milano Fashion Week 2017: le sfilate di Alberta Ferretti, Gucci e Moschino

Continuano le sfilate al ritmo serrato della fashion week milanese, tante sono le proposte e le novità che i designer stanno presentando in anteprima per la prossima primavera/estate 2018. 

AlbertaFerrettiTra le collezioni più attese c’era indubbiamente quella di Alberta Ferretti , ormai una degli stilisti più apprezzati del momento. Le sue creazioni sono l’esaltazione per eccellenza della femminilità, le linee degli abiti sono pulite e morbide e i colori utilizzati sono tenui come il sabbia, il rosa e il verde, accompagnati dal bianco e dal nero.
Sotto il colonnato della Rotonda della Besana hanno aperto la sfilata le modelle Gigi Hadid e Bella Hadid, che hanno indossato rispettivamente un costume nero dalle spalline sottili e un top bikini con dei lacci, quest’ultimo completava insieme a blazer e shorts un look total black decisamente chic.
Non solo beachwear per la prossima primavera/estate, ma anche abiti di organza e morbide tute di jersey che cadono dolcemente sulla figura, senza fasciarla.
Come abbiamo detto le linee sono semplici, a donare lucentezza ci pensano però materiali come il lurex, le paillettes e le piume.
La donna di Alberta Ferretti è seducente ma in un modo sempre raffinato ed elegante, mai volgare. Osa al punto giusto, senza rinunciare ad essere sofisticata. Probabilmente sono proprio questi i punti di forza che hanno reso il marchio uno tra i più rinomati e richiesti del Made in Italy.

L’altro brand tra i più amati e in voga del momento è Gucci, le cui vendite stanno gucci spring summeraumentando a ritmi vertiginosi, a dimostrazione del fatto che la creatività e la capacità di rinnovamento nell’industria della moda ripagano sempre. Alessandro Michele, direttore creativo della maison fiorentina, si batte contro ogni razionalità per lasciarsi abbandonare al suo puro senso artistico ed estetico, non ha regole ma solo l’urgenza di creare quello che pensa. La collezione uomo/donna presentata per la prossima stagione si chiama “Hypnotism” ed è infatti un vero e proprio mix di colori, culture e tradizioni. I look presentati sono senza dubbio eccentrici: ci sono luccicanti tute sportive anni ’80, cappotti maculati, vestiti dalle spalle grandi, così come bomber e giubbotti sportivi. Si fa un salto nel passato per poi proiettarsi direttamente nel futuro: è un meraviglioso caos, ma perfettamente in linea con lo stile delle creazioni a cui questo marchio ci ha abituati, ed in questo senso non c’è poi tanto da stupirsi.

Moschino_spring_summer_2017_collection_Milan_Fashion_Week7A non passare mai inosservato è anche Moschino, le sue collezioni sono sempre contraddistinte dall’autoironia e dal divertimento e anche per questa primavera/estate il brand non ha certo deluso le aspettative. Questa volta l’ispirazione per Jeremy Scott nasce dal mondo della danza, infatti a sfilare ci sono tutù in tulle e vestiti di piume. In questo caso però la ballerina che si vuole rappresentare ha un animo rock così come emerge da chiodi di pelle, borchie, cocker, aculei e collant nere a rete che ci portano indietro direttamente agli anni ‘80.
Non poteva mancare una capsule collection degna di questo nome e stavolta i soggetti protagonisti sono i personaggi alati di “My Little Pony”, la collezione creata in collaborazione con Hasbro è già in vendita sia online che nei vari store.
Ma se nemmeno questo bastava per sorprendere, ecco che nella parte finale dello show le modelle si trasformano in vere e proprie composizioni di fiori, gli abiti sono un trionfo di petali coloratissimi di calle, rose, orchidee e margherite.
Il designer con la sua indiscussa estrosità a volte fa un po’ discutere: c’è chi lo adora e chi lo trova decisamente “too much” ma una cosa è certa, riesce sempre nell’intento di sorprendere e far parlare di sé.

 

Aurora Pianigiani

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...