Settimana Internazionale della Critica alla 74° Festival del Cinema di Venezia

La Settimana Internazionale della Critica (SIC), sezione autonoma e parallela organizzata dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani (SNCCI) nell’ambito della 74° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia (30 agosto – 9 settembre 2017) ha assegnato, venerdì 8 settembre, i premi della trentaduesima edizione.

critica1La Settimana Internazionale della Critica (SIC) è curata dal Delegato Generale Giona A. Nazzaro con i membri della commissione di selezione Luigi Abiusi, Alberto Anile, Beatrice Fiorentino e Massimo Tria, ed è composta da sette opere prime in concorso e e due eventi speciali, tutti presentati in anteprima mondiale.

Premio del pubblico SIAE del valore di € 5.000 va a:

Temporada de caza di Natalia Garagiola (Argentina, Usa, Germania, Francia, Qatar)
“Ernesto è una rispettata guida di caccia che vive in Patagonia con la sua nuova famiglia. In seguito alla morte della prima moglie, l’uomo è costretto a ospitare il figlio, Nahuel, che non vede da oltre dieci anni. Messo di fronte al passato che si era lasciato alle spalle, Ernesto cerca di contenere le esplosioni di violenza del giovane. Immersi in una natura ostile, il risentimento cederà il passo a un possibile rapporto fra i due uomini. Il loro ritrovarsi li porterà a confrontarsi con la loro capacità di uccidere e perdonare”.

Sono stati inoltre assegnati:

Il Premio Circolo del Cinema di Verona (assegnato da una giuria composta da soci del Circolo di Verona) e destinato al film più innovativo della sezione a:

Team Hurricane di Annika Berg (Danimarca)

“Un punk chick flick su un gruppo di adolescenti che mescola elementi di fantasia con materiale documentario: solitudine, pussypower, kawaii, hentai, verde elettrico, graffiti, vibratori, amicizia, orsacchiotti, arte, fuoco, paura, bubblegum, anoressia, cactus, piercing fatti in casa, nailart, ciliegie, cutting, delfini, Lolita, diari segreti e sogni ad occhi aperti. Ragazze radicali in un mondo mediocre”.

Motivazione: Spine che danno fiori, lagrime glitterate, salmacee piscine di gelatina, auto da cameretta, il Team della Berg da assalto alla nostra visione con esplosioni acide e raffiche tecno. Ci mette al tappeto per lasciarci disarmati come le otto lolite dolenti. Otto adolescenti vestite da se stessi. Tra finzione e realtà, la finzione è la realtà. Oltre l’esuberanza di una vita senza risoluzione e un sentire lo fai, oltre l’impero cannibale di un immagine che genera e divora, restano otto nude solitudini in cerca di identità. Berg si fidadelle sue nuove giovani protagoniste condivide il loro linguaggio e ne affida il dolore. Fluo is black.

Il Premio Mario Serandrei – Hotel Saturnia per il Miglior Contributo Tecnico (Premio sponsorizzato dall’Hotel Saturnia di Venezia) a:

Les garçons sauvages di Bertrand Mandico (Francia)

Sull’isola de La Réunion, cinque adolescenti, appassionati di scienze occulte, commettono un feroce crimine. Un capitano olandese li costringe a fare una crociera rieducativa a bordo di un vascello fatiscente e spettrale. Sfiniti dai metodi del capitano, i cinque ragazzi pianificano l’ammutinamento. La loro meta è un’isola sovrannaturale dalla vegetazione lussureggiante che cela un segreto sconvolgente.

Motivazione: La ricerca formale e meticolosa di un apparato ambiguo e conturbante dell’uso della pellicola, alla scelta di un bianco e nero evocativo con improvviso esplosione di colore, per un utilizzo del sonoro che accentua ogni accadimento, fino a un montaggio omaggio alle tecniche del passato, il film di B. Mandico coglie nell’essenza un immaginario potente tra erotismo e cinefilia.

Il Delegato Generale Giona A. Nazzaro ha così commentato questa edizione: “Un’edizione nel segno delle donne, che ha celebrato le innumerevoli diversità del talento e del cinema nuovo. Un’edizione accolta con grandissimo favore e affetto dal pubblico. Un’edizione che ha rivelato sette nuovi autori dei quali sentiremo parlare ancora per moltissimi anni. Questo è il lavoro e la missione della SIC”.

 

Roberto Puntato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...