Festival del Cinema di Venezia 2017: premio a Nobili Bugie

Il Premio Green Drop Award 2017 “Cinema in classe A”, promosso da Green Cross Italia e da Enea, è stato conferito all’opera prima Nobili Bugie di Antonio Pisu, curiosa black comedy in costume. Nel cast figurano: Claudia Cardinale, Raffaele Pisu, Tiziana Foschi, Federico Tolardo, Giaia Bottazzi, Silvia Traversi, Carlotta Miti, Eraldo Turra, Luciano Manzalini, Leo Mantovani, Romano Treré, Tita Ruggeri e Franco Colomba.

Ambientato nel periodo della seconda guerra mondiale sui colli bolognesi, il film racconta le vicende di una famiglia di nobili decaduti sopravvissuta al proprio declino economico nell’unico luogo che ancora possiede: la tenuta di Villa La Quiete. Nobili Bugie, è stato realizzato seguendo i principi dell’eco-sostenibilità ad impatto zero, adottando comportamenti virtuosi di risparmio, rispetto e uso intelligente delle risorse. Lo studio per la realizzazione del film a basso impatto ambientale è stato realizzato da AzzeroCO2 e si basa sull’analisi delle emissioni di ossigeno, determinate dai consumi energetici e dai trasporti legati alla produzione del film e sulla messa in opera di buone pratiche tese alla riduzione delle emissioni climalteranti.

Il premio viene assegnato a quelle opere cinematografiche che adottano sistemi di abbattimento dei consumi e impatti sull’ambiente. Claudia Cardinale, con la presenza del cast tecnico e artistico del film, ha ritirato il premio il 5 settembre presso la Sala Tropicana dell’Hotel Excelsior del Lido di Venezia.

Il trofeo Green Drop, soffiato dal maestro vetraio di Murano Simone Cenedese, GreenDropAwardrappresenta una goccia d’acqua che contiene ogni anno un campione di terra proveniente da un Paese diverso. “Per la sesta edizione del premio – spiega il Presidente di Green Cross Italia Elio Pacilio – abbiamo voluto richiamare l’attenzione sul tema dei cambiamenti climatici e sui rischi che corrono l’uomo e l’ambiente. Per questo abbiamo scelto la terra risalente a circa 66 milioni di anni fa, al limite fra l’era mesozoica e l’era cenozoica, corrispondente al periodo dell’estinzione dei dinosauri”.

Altro premio che si aggiunge alla lista del film Nobili Bugie è il Kinéo Opera Prima, che l’associazione Kinéo ha voluto conferire al regista Antonio Pisu e al cast. Mentre a Claudia Cardinale va il Premio Kinéo Diamanti al Cinema, come interprete femminile simbolo del cinema italiano.

 

Roberto Puntato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...