Milano Fashion Week 2017: le collezioni di Les Copains, Piccione.Piccione e Atsushi Nakashima

Continua senza sosta tra sfilate e presentazioni la settimana della moda a Milano, tante le proposte che anticiperanno le tendenze del prossimo autunno/inverno.
Protagonista della nuova collezione di Les Copains è una donna che sogna, una Dorothy del mago di OZ che però ha un’ anima allo stesso tempo disinvolta e capace di muoversi nella realtà urbana.
La collezione presenta una contrapposizione tra capi sartoriali e la leggerezza di pezzi in maglia che la rendono più fresca e contemporanea. Per la prossima stagione troviamo maxi felpe con effetto pelliccia-metal, cappotti lunghi dai volumi over, parka e bomber sugli abiti da sera, gonne lunghe e corte. Si gioca ancora una volta sui contrasti capaci di creare nella loro discordanza dei risultati che poi nel complesso funzionano alla perfezione.
“Dissolve” è il nome della nuova collezione presentata da Atsushi Nakashima in cui a fare da padrone sono la scomposizione e la sovrapposizione per poi creare abiti del tutto nuovi e diversi. Il designer giapponese ha puntato molto sulla brillantezza dei colori e sui capi over. Ci sono kimoni, cappotti lunghi, felpe e salopette. Le linee sono semplici ma ricercate e d’impatto.
La donna che ci presenta Piccione.Piccione è una sorta di ninfa contemporanea immersa in un bosco mistico, “Mystic Wood” come da lui chiamato.
Protagonisti assoluti della collezione sono gli abiti e i tessuti talvolta impreziositi da finissaggi in lurex. I colori che prevalgono sono i toni naturali come il cipria e il verde.
Non mancano le stampe che sono una caratteristica ormai nota delle sue creazioni, mentre sono state introdotte per la prima volta le tinte unite che troviamo in vari colori ed anche in degli abiti di tulle nero. Questa collezione a tutto fa pensare meno che al freddo inverno, anzi è forte il richiamo alla primavera e alla natura che sboccia e rinasce.
Una novità per la Milano Fashion Week è stata la presentazione del brand Poustovit , il marchio è già molto famoso in Ucraina ed è approdato per la prima volta nel calendario delle sfilate milanesi.
Le camicie over e i capispalla sono il clou della collezione, sono morbidi pensati proprio per accompagnare la figura femminile senza mai comprimerla.
La volontà di molti stilisti, sebbene già  affermati all’estero, è  proprio quella di trovare uno spazio nel mercato italiano e senza dubbio la settimana della moda a Milano rappresenterà l’occasione ideale per riuscire in questo intento.

Aurora Pianigiani

Piccione.Piccione

Les Copains

Atsushi Nakashima

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...